Microcredito Etico-Sociale della Caritas Diocesana Vicentina attraverso Associazione Diakonia onlus

Il progetto Microcredito etico-sociale è stato attivato dall’Associazione Diakonia onlus (strumento operativo della Caritas Vicentina e delle realtà Caritas presenti nel territorio diocesano) in collaborazione con 11 banche di Credito Cooperativo/Casse Rurali ed Artigiane della provincia di Vicenza ed in rete con le amministrazioni comunali che hanno sottoscritto il protocollo d’intesa. I prestiti sono erogati a persone o famiglie che operano nel territorio della Diocesi di Vicenza e che si trovino in situazione di temporanea e straordinaria difficoltà economica. I prestiti sono concessi in virtù di un conto corrente bancario intestato ad Associazione Diakonia Onlus presso la Banca del Centroveneto, Filiale di Vicenza Piazza Matteotti. Tale conto corrente funge anche da Fondo Rotativo di Garanzia. 

http://www.caritas.vicenza.it/documento.asp?categoria=24&id=909

Microcredito Socio-Assistenziale del Comune di venezia

Il progetto nasce a Venezia a luglio 2005, dopo due anni di lavoro congiunto tra Politiche Sociali dell’Amministrazione, Municipalità e MagVenezia per trovare risposta ai nuovi bisogni che si affacciavano ai servizi sociali della città e che interessavano persone con regolare reddito derivante da lavoro o da pensione, ma insufficiente per poter affrontare le spese necessarie per un sostentamento autonomo. In questa logica si è inserita l’ipotesi di sperimentare il microcredito, quale nuova possibilità di accesso al credito per i cittadini e le cittadine residenti, integrativa e non sostitutiva degli interventi in essere, con l’obiettivo di offrire nuove opportunità alle persone in difficoltà, coinvolgendole in modo attivo.

http://www.comune.venezia.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/58663#46f861

MICRO MAG - SPORTELLO MICROCREDITO

Obiettivo principale è far uscire i/le utenti dai processi di esclusione finanziaria, permettendo loro di realizzare progetti d’impresa o di superare un momento di temporanea difficoltà economica. Obiettivo collegato è l’inserimento o reinserimento nel mondo del lavoro, e, nei casi più gravi, il reinserimento nel tessuto sociale. Infatti il microcredito permette alla persona di uscire dallo stato di bisogno con le proprie forze, evitando così di aumentare le fila presso i servizi sociali dei richiedenti sussidi a fondo perduto. Il microcredito diffonde anche il concetto - fondamentale di questi tempi – di un utilizzo virtuoso delle risorse, dal momento che via via che vengono restituiti i prestiti, il fondo si ricompone ed è a disposizione per l’erogazione di nuovi prestiti a nuovi richiedenti. 

www.magverona.it

Microcredito San Matteo

L’iniziativa mira a consentire, grazie alla garanzia offerta, l’accesso al credito, a condizioni particolarmente favorevoli, alle persone che normalmente verrebbero considerate dagli istituti di credito non bancabili. Avviata, da quasi dieci anni, grazie all’accordo fra il gruppo IntesaSanpaolo e la Caritas, ha potuto aiutare molti (anziani con basso reddito, nuove famiglie, immigrati) a risolvere piccoli imprevisti problemi finanziari. 

www.caritasveneziana.it

Microcredito del Centro Servizio Volontariato (CSV) di Treviso

Il progetto ha l'obiettivo di sostenere gli appartenenti ad Associazioni di volontariato iscritte al Registro Regionale. Il sostegno si traduce nella possibilità per il beneficiario di accedere ad un prestito che varia da 1.000 a 4.000 euro. Il beneficiario deve: essere cittadino italiano e residente nel territorio della provincia di Treviso, trovarsi in una condizione temporanea e straordinaria di difficoltà, essere accompagnato dall'Associazione di appartenenza. Il CSV, che fa da garante, ha sottoscritto un'apposita convenzione con la Banca della Marca di Credito Cooperativo di Treviso impegnandosi a costituire allo scopo un fondo di garanzia di 100.000 euro.

http://www.trevisovolontariato.org/pagina_bandi.asp?menu=4&menu1=258

Il Granello di senape: microcredito ed educazione all'uso del denaro

Il progetto è rivolto a famiglie e persone in temporanea difficoltà economica che possono ottenere dei prestiti a tasso agevolato. Oltre all’erogazione di un finanziamento il progetto prevede la redazione di un bilancio familiare per valutare entrate e uscite mensile e un corso per educare all’uso del denaro.

http://www.diocesitv.it

MICROCREDITO DEL CREDITO TREVIGIANO E DEL CONSORZIO IN CONCERTO

dare la possibilità ai soci del Consorzio In Concerto di poter accedere ad un microcredito vantaggioso e garantito anche per chi non avrebbe potuto avere la possibilità di ottener finanziamenti da altri istituti di credito . 

www.lincontro.it

Microcredito sociale della Caritas di Padova

La Caritas di Padova ha siglato un accordo per un progetto di microcredito con la Banca Padovana CC per aiutare le famiglie del territorio che si trovano in difficoltà economiche. L’importo dei prestiti concessi varia da 500 a 3.000 euro, rimborsabile con rate di massimo 60 mesi, ad un tasso d’interesse dell’1%. Per la realizzazione dell’iniziativa è stato costituito un fondo di 50.000 euro.

http://www.creditocooperativo.it/news/dettaglio_news.asp?i_menuID=9407&hNewsID=37622

MICROCREDITO DELLA CARITAS DI PADOVA E DI ADRIA ROVIGO

Il progetto nasce a giugno 2006 per offrire opportunità di crescita personale e socio-economica a persone non bancabili che vogliano uscire da una condizione di precarietà avviando un’attività o seguendo dei corsi di formazione finalizzati all’impiego. Prevede anche il sostegno a necessità personali o familiari. L’iniziativa è sorta grazie alla collaborazione con la Fondazione Cariparo che ha messo a disposizione delle Caritas di Padova e di Adria-Rovigo 200.000 euro per la costituzione di un fondo di garanzia presso la Cassa di risparmio di Padova e Rovigo, che concederà finanziamenti a persone fisiche o associate residenti nel territorio delle due diocesi. La Cassa di risparmio concede prestiti (dai 12 ai 60 mesi) che vanno dai 1.000 ai 5.000 euro per le singole persone, fino a 10.000 per chi intende avviare nuove attività economiche. 

http://www.caritaspadova.it/s2ewdiocesipadova/allegati/438/Pieghevole%20interno.pdf

Prestito Etico Solidale Raggio di Sole

Prestito erogato dalla banca di credito cooperativo di cartura a favore di situazioni seguite dai servizi sociali che dal 2008 hanno perso il lavoro in seguito alla crisi economica. 

www.comune.monselice.padova.it

Il microcredito di impresa

Il progetto di Microcredito d’impresa nasce alla fine del 2011, con la creazione di un apposito Fondo di garanzia per la concessione di credito, a tassi agevolati, destinati a sostenere la creazione di attività microimprenditoriali, con sede sul territorio di riferimento, e con l’attivazione di servizi di microfinanza e accompagnamento. 

www.fondazionecariparo.it