(+39) 06.86.95.6900 info@microcredito.gov.it

VENERDÌ 22 NOVEMBRE 2019, 11:00 - 12:30

Terrazza Martini, Piazza Armando Diaz 7 (Milano)

IL MICROCREDITO: STRUMENTO DI INCLUSIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO

La difficoltà di accesso al credito è una delle principali problematiche nel settore dello spettacolo dal vivo e si sostanzia come un elemento ostativo alla realizzazione di eventi che, potenzialmente, avrebbero un importante ritorno dal punto di vista culturale ed economico per i territori. Negli ultimi anni il settore della micro finanza ha assistito ad una forte accelerazione ponendosi come un efficace strumento di contrasto all’esclusione finanziaria e sociale. Può essere questa la soluzione?

 

Intervengono:

  • Vincenzo Spera - Presidente Assomusica - Associazione di Organizzatori e Produttori Italiani di Spettacoli Musicali dal Vivo
  • Nicoletta Rizzato - Presidente AGIS lombarda
  • Andrea Cancellato - Presidente Federculture
  • Stanislao Di Piazza - Sottosegretario di Stato per il lavoro e le politiche sociali – M5S
  • Giulio Centemero - Deputato, Capogruppo Commissione Finanze - Camera dei Deputati – Lega
  • Leonardo Marseglia - Direttore Fidicomet
  • Camillo Odio - Ingegnere - MISE Direttore Divisione VI - incentivi fiscali e accesso al credito
  • Mario Baccini - Presidente Ente Nazionale per il Microcredito

 

Moderatore: Andrea Biondi – Giornalista, Il Sole24ore.

 

INGRESSO GRATUITO con registrazione obbligatoria.  Per accreditarsi:  https://bit.ly/2PNdxwq

Un modello gestionale "nuovo, sistemico, basato su una rete pubblico-privata, costituita da oltre 350 attori che comprende Enti di formazione, imprese, camere di commercio, studi professionali": è 'Yes I Start Up', che ha coinvolto l'Enpab (Ente di previdenza dei biologi), attraverso un avviso pubblico per coordinare un progetto di formazione, perciò, "in collaborazione con l'Ente nazionale del Microcredito", la Cassa pensionistica presieduta da Tiziana Stallone potrà dedicarsi ai giovani professionisti, "non ancora parte della propria platea di iscritti, per guidarli verso future attività imprenditoriali".

leggi tutto

ULE ( Unione Lavoratori Europei) ha ufficialmente ricevuto la nomina di soggetto attuatore in "Yes I Start Up" al fianco dell'ENM e di ANPAL. Su tutto il territorio infatti sta organizzando corsi di formazione gratuiti che permetteranno ai giovani di realizzare la loro idea d'impresa.

Scarica l'articolo Alto Tevere in formato pdf

Scarica l'articolo de La Nazione in formato pdf

Scarica l'articolo di Torino Oggi in formato pdf

 

A un anno dalla sottoscrizione dell'accordo tra l'Ente Nazionale per il Microcredito e la Regione Calabria si tirano le somme. Il modello "Yes I Start Up" sta permettendo a 410 giovani tra i 18 e i 29 anni di essere coinvolti in percorsi formativi e di accompagnamento all'autoimpiego, 163 i finanziamenti già ottenuti e i settori più richiesti sono quello della ristorazione e dell'artigianato.

 

scarica l'articolo in formato pdf